Ristorante Il Frantoio/Fontebella Palace Hotel

  • Telefono: 075 812883
  • Sitoweb: Ristorante Il Frantoio/Fontebella Palace Hotel
  • Sede Amministrativa
    Via Fontebella, 25 6081 Assisi (Perugia) Italia
  • Descrizione

    Nel rigoroso rispetto delle sue strutture seicentesche del Palazzo Ferri Benigni Illuminati Scatena l’Hotel Fontebella Palace regala ai propri clienti angoli di incantevole suggestione pregni di atmosfera d’altri tempi, la voce del silenzio, uno splendido giardino, il panorama incantevole della vallata di Santa Maria degli Angeli, del vicolo Illuminati, dei campanili, dei tetti fatti con i coppi. Qui si ha la sensazione di abitare la storia, godendosi la colazione nella sala Medievale, l’aperitivo o semplicemente attimi di relax nel Rose Garden al suono delle campane della torre del Monastero di San Pietro o i momenti conviviali sulla meravigliosa terrazza panoramica che ospita il Ristorante Il Frantoio. Il menù è opera dello chef Lorenzo Catoni, nominato Miglior Chef dell’Olio A.I.R.O 2021 e ispiratore dell’esperienza “L’olio e le sue consistenze”, vincitore nella categoria “Ristoranti/Osterie” del Concorso Nazionale Turismo dell'Olio 2022: un laboratorio di cucina sull’olio, sul suo utilizzo, sul suo diventare ingrediente e non semplice condimento e su come abbinarlo per esaltare tutti gli altri ingredienti, declinando le diverse cultivar italiane in piatti che raccontino in versione contemporanea il territorio.

     

    UN'ESPERIENZA IMMERSIVA NELLA CULTURA DELL'OLIO

    News

    Personalizzazione e qualità
    Nata nel 2013 e oggi tra i principali distributori del settore, DS Glass basa il suo core business su un vasto assortimento di con ...
    continua »
    Gli “Esperti del Gusto” sbarcano in Sicilia
    Per la prima volta Vinhood, realtà di punta per il Gusto “su misura” grazie ad un approccio tecnologico e ...
    continua »
    Cantine Aperte sabato 28 e domenica 29 maggio
    AL VIA LA 30ESIMA EDIZIONE DI CANTINE APERTE OLTRE 600 CANTINE APRONO LE PORTE PER IL PIU’ GRANDE BRINDISI D’ITALIA ...
    continua »