Vitovska: la regina del Carso

Vitovska: la regina del Carso


Tanti e suggestivi gli eventi di promozione del vino che si terranno nell’estate 2021 nell’ambito del progetto Duino Aurisina Città dei Sapori ideato dall''Assessorato al turismo e agricoltura del Comune di Duino Aurisina - Devin Nabrežinae finanziato dalla Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia: Mare e Vitovska - Morje in Vitovska e Teranum e i vini rossi autoctoni del Carso, organizzati dall'Associazione Viticoltori del Carso, Calici di stelle organizzato dalla Pro Loco Mitreo in collaborazione con il Comune di Duino Aurisina.

Abbiamo voluto presentare - ha ribadito l'Assessore Massimo Romita, un programma che valorizzi le eccellenze del nostro territorio, congiuntamente a luoghi spettacolari per far apprezzare quest' area della Provincia di Trieste.

Nella magica cornice del Castello di Duino, alle porte di Trieste, annualmente viene proposto l’evento Mare e Vitovksa - Morje in Vitovska, dedicato alla promozione del vitigno autoctono del Carso più famoso e apprezzato: la Vitovska! La manifestazione enogastronomica racconta di anno in anno una nuova storia, ma racchiude al suo interno una storicità fatta di tradizioni, racconti, lieti momenti enoici, promozione territoriale e sensibilità enogastronomiche varie. La Vitovska è un vitigno locale nato da un incrocio spontaneo tra la Malvasia e la Glera, altri due unici vitigni autoctoni a bacca bianca. L’evento concentra in due giorni una trentina di cantine e oltre 40 etichette per scoprire l'essenza di un vino di confine che unisce Italia e Slovenia sotto un unico vitigno. Alla base troviamo significative esperienze di collaborazione tra tutti i soggetti coinvolti (oltre i viticoltori anche i ristoratori e diversi produttori di cibo locale), per creare quella diversa e più attenta mentalità diffusa utile all'opera di salvaguardia del paesaggio, improntata a riconoscere l’importanza e l’insostituibilità dell’educazione e divulgazione del “territorio verde”, e di tutela e salvaguardia del paesaggio che caratterizza la nostra identità territoriale.

Quest'anno è in programma la 15ª edizione della manifestazione, che si terrà il 16 e 17 luglio presso il Castello di Duino. Le danze si apriranno il giovedì 15 luglio, con una cena di benvenuto presso la Lokanda Devetak (GO). Venerdì 16 luglio, nel Castello, alle ore 15.30 è in programma il convegno d’apertura, segue alle ore 18.00 l’apertura ufficiale della manifestazione, che poi continuerà anche sabato 17 luglio, sempre alle 18.00 fino alle 22.00. Per i cultori e per gli amanti del buon vino, dal 25 maggio al 10 luglio, nei vari ristoranti delle province di Trieste e Gorizia torna l'evento enogastronomico Teranum e i vini rossi autoctoni del Carso. Inno ad assaggiare varietà autoctone, è l’occasione per scambiarsi esperienze e conoscenze sulla cultura del vino e del food, scoprire i prodotti artigianali, mescolare tradizioni, culture e lingue, e proporre nuove collaborazioni. In una prima fase vengono organizzate una serie di dirette online tramite il portale enogastronomico specializzato Intravino. Per 7 puntate a cadenza settimanale proponiamo ad un pubblico ampio (Intravino è conosciuto dagli amanti del vino in tutta Italia) delle interviste con i vignaioli e i ristoratori locali. Durante ogni singola diretta si presentano 2 vignaioli che dialogano assieme allo chef, che per l’occasione cucina un piatto in abbinamento. Oltre a loro, un’ospite da remoto interagisce con i protagonisti della diretta. L’intento è quello di presentare ad un pubblico vasto sia i due vini rossi autoctoni locali (Terano e Refosco) sia l’enogastronomia locale. La seconda fase consiste in un ciclo di momenti enogastronomici nelle trattorie del Carso in cui i Refoschi e i Terani la fanno da padrone, dove ai vini proposti, a pranzo o a cena, vengono abbinati i piatti classici della tradizione culinaria locale. Oltre al vino ci sarà un altro ingrediente a rappresentare il territorio: il formaggio. L’obiettivo è quello di presentarsi uniti ad un pubblico sempre più esigente e interessato al local food. Ai momenti conviviali partecipano anche i produttori stessi, che presentano e spiegano i propri vini serviti per l’occasione.

In agosto (venerdì 6 e sabato 7, dalle ore 19.30 alle ore 24) a Calici di Stelle 2021 vino e cibo saranno protagonisti all’Infopoint di Sistiana, in collaborazione con il Comune di Duino Aurisina e Promoturismo FVG, per accompagnare appassionati, neofiti e curiosi in un percorso di gusto memorabile. Due serate all’insegna dei vini del Carso e di molti altri prodotti enogastronomici da degustare ammirando la splendida baia di Sistiana. Il grande successo delle passate edizioni ha spinto i promotori a raddoppiare le serate per dare modo ad un maggior numero di produttori e partecipanti di presenziare a questo amato appuntamento.

A fine agosto MareMorjeSailing - un Mare da vivere, offrirà invece eventi legati al mare e al pesce azzurro attraverso la collaborazione con il GacFlag FVG e Fish Very Good.

FB Duino Aurisina Devin Nabrežina News - @DuinoAurisinaNews

In collaborazione con Strada dei Vini e dei Sapori di PromoTurismo FVG

#FVGlive  #FVGtaste  Friuli Venezia Giulia Turismo Trieste Turismo