Tappi e capsule di qualita’

Tappi e capsule di qualita’


Federfin Tech è nata dall’ispirazione di creare un’azienda produttrice di capsule in alluminio snella, tecnologicamente avanzata, innovativa in un settore in continua evoluzione e crescita. Lo stabilimento produttivo di Tromello si avvale di macchinari modernissimi, altamente efficienti ed estremamente flessibili nei molteplici cambi di formato delle chiusure. Il management dell’azienda si avvale di un’esperienza trentennale nell’ambito delle chiusure orientando la propria strategia aziendale al soddisfacimento delle innumerevoli richieste del cliente, sviluppando ed innovando direttamente i prodotti di linea con le più avanzate tecniche di marketing e packaging.

L’Azienda produce capsule in alluminio per Vino, liquori, olio e aceto ed è inoltre in grado di fornire le teste capsulatrici sempre più richieste. La struttura commerciale è composta da uffici situati in Francia, Germania, Austria, Italia, Spagna, Olanda, Norvegia, Russia, Messico, Stati Uniti, Vietnam, Cile, Argentina, raggiungendo il traguardo del miliardo e 400 milioni di tappi in alluminio venduti in tutto il mondo, delle quali circa 600 milioni di BVS (capsule per vino). Lo spirito collaborativo e integrato delle risorse umane con le moderne tecnologie, coadiuvato da un forte spirito di squadra, fondato sulla trasparenza, fiducia, facilità di comunicazione e condivisione degli obiettivi fra i vari stakeholders, consente una grande flessibilità e capacità di adattamento alle varie richieste di un mercato particolarmente esigente.

Particolare attenzione è rivolta al riciclo totale delle materie prime che vengono impiegate durante il processo produttivo e all’attenzione scrupolosa del comparto emissioni - inquinamento attraverso l’utilizzo di modernissimi impianti di purificazione; l’applicazione di rigidi regolamenti sul rispetto di pulizia, ordine e igiene ha consentito nel 2015 l’orgoglioso ottenimento del documento internazionale Brc Global standard for packaging and packaging materials.

I capannoni produttivi sono situati nella zona industriale di Tromello ed occupano un'area di 20.000 metri quadri, di cui 14.000 coperti con possibilità di futura ulteriore espansione; al suo interno il layout è stato concepito per una produzione interamente automatica, facendo uso di macchinari produttivi ad altissimo rendimento ma allo stesso tempo estremamente flessibili. I macchinari installati nel reparto produttivo sono supportati dalla più avanzata tecnologia con pannelli di controllo elettronici e video camere nei punti particolarmente critici da tenere sotto costante controllo. I principali macchinari comprendono: 18 presse di profonda e media imbutitura (in parte elettroniche di ultima generazione); 16 bordatrici multimandrino; 16 sugheratrici aspirate in continuo; 13 stampe laterali offset per stampa a più colori; 24 forni per stampa offset; 3 taglierine fogli alluminio per produzione strisce; 4 stampe a caldo per laterale e testa; 2 tampografia con possibilità di rilievo su testa; 3 assemblatrici per versatori e NRF; 16 sistemi visione artificiale; 6 macchine serigrafiche.