La nuova generazione di generatori di azoto in cantina

La nuova generazione di generatori di azoto in cantina


L’uso di Azoto in Cantina è ormai diventata prassi comune. L'Azoto è un gas inerte, inodore, insolubile e non tossico che permette di controllare reazioni chimiche, enzimatiche, microbiologiche e ossidative, mantenendo così intatte le caratteristiche organolettiche del vino. Per questa ragione trova ampia applicazione nella fase di imbottigliamento, nei travasi, e come gas di compensazione degli spazi di testa nelle cisterne. Con i Generatori di Azoto NITROSWING® e ModulN2 di NOXERIOR S.R.L. è possibile prodursi azoto sul posto di utilizzo a costi minimi, in base allo specifico fabbisogno dell’utilizzatore ed in piena conformità alla Direttiva EU per additivi alimentari, azoto E941. I generatori di azoto NITROSWING® e ModulN2 sono infatti i soli ad essere certificati come fonte di azoto da generatori di N2 conforme alla Direttiva.

L’autoproduzione assicura la totale indipendenza dai convenzionali fornitori di gas e dalle variazioni di prezzo dell’azoto. I principali vantaggi sono:

        basso costo del gas: nettamente inferiore al costo di acquisto presso un fornitore di gas.

        design modulare degli impianti: con l’aumento di consumo di azoto permette un facile ampliamento di portata con la semplice aggiunta di moduli.

        totale sicurezza: un analizzatore di ossigeno residuo controlla costantemente la purezza del gas prodotto ed, interfacciandosi con il sistema di controllo SIEMENS, eroga in rete solo gas con la purezza desiderata.

        qualità: azoto a così basso costo può essere usato in grandi quantità, migliorando la qualità del vostro vino.