La persistenza del paesaggio vitinicolo di età protostorica ed estrusca in area medio-tirrenica: il Progetto VINUM

Qualifica Autore: Archeologa

Fonte: Andrea Zifferero, Andrea Ciacci

La persistenza del paesaggio vitinicolo di età protostorica ed estrusca in area medio-tirrenica: il Progetto VINUM

Il Progetto ha indagato i processi evolutivi che hanno caratterizzato la viticoltura in Italia dalla sua comparsa, sul finire dell’età del Bronzo, fino al periodo romano, tentandone una ricostruzione storica. Grazie alla condivisione di metodologie integrate fra archeologia, botanica e genetica molecolare, si è evidenziato lo stretto rapporto esistente tra sito archeologico e paesaggio vegetale circostante [...].

Archeologia tdvsettembre2009 2
Archeologia tdvsettembre2009 3

Ultime news inserite

In Georgia le più antiche tracce di vinificazione
Per approcciare in modo efficace la storia della vite occorre riportarsi a 60 milioni di anni fa, nel caldissimo Eocene, che vide ...
continua »
Assemblea Città del Vino del Veneto
Assemblea Regionale Città del Vino del Veneto 24 novembre 2017, Municipio Città di Portogruaro L'Associazione Nazio ...
continua »
La festa dell'olio e del vino novello
E’ da poco diventata maggiorenne la Festa dell’Olio e del Vino novello di Vignanello, nella Tuscia viterbese, e, dopo ...
continua »