La persistenza del paesaggio vitinicolo di età protostorica ed estrusca in area medio-tirrenica: il Progetto VINUM

Qualifica Autore: Archeologa

Fonte: Andrea Zifferero, Andrea Ciacci

La persistenza del paesaggio vitinicolo di età protostorica ed estrusca in area medio-tirrenica: il Progetto VINUM

Il Progetto ha indagato i processi evolutivi che hanno caratterizzato la viticoltura in Italia dalla sua comparsa, sul finire dell’età del Bronzo, fino al periodo romano, tentandone una ricostruzione storica. Grazie alla condivisione di metodologie integrate fra archeologia, botanica e genetica molecolare, si è evidenziato lo stretto rapporto esistente tra sito archeologico e paesaggio vegetale circostante [...].

Archeologia tdvsettembre2009 2
Archeologia tdvsettembre2009 3

Ultime news inserite

Vola l’export veneto con la novità biologico
Veneto Agricoltura investirà nel settore vitivinicolo un milione di euro nei prossimi tre anni, specie nella sperimentazion ...
continua »
Ricordando Desana e nascita delle Doc
Certamente non si può esprimere che grande e vera soddisfazione per il positivissimo esito della iniziativa proposta e port ...
continua »
Agroalimentare: nel 2016 Italia ancora prima in Europa
Dai dati Istat pubblicati ieri, emerge che l’Italia si conferma il primo Paese per numero di riconoscimenti Dop, Igp e Stg c ...
continua »