La persistenza del paesaggio vitinicolo di età protostorica ed estrusca in area medio-tirrenica: il Progetto VINUM

Qualifica Autore: Archeologa

Fonte: Andrea Zifferero, Andrea Ciacci

La persistenza del paesaggio vitinicolo di età protostorica ed estrusca in area medio-tirrenica: il Progetto VINUM

Il Progetto ha indagato i processi evolutivi che hanno caratterizzato la viticoltura in Italia dalla sua comparsa, sul finire dell’età del Bronzo, fino al periodo romano, tentandone una ricostruzione storica. Grazie alla condivisione di metodologie integrate fra archeologia, botanica e genetica molecolare, si è evidenziato lo stretto rapporto esistente tra sito archeologico e paesaggio vegetale circostante [...].

Archeologia tdvsettembre2009 2
Archeologia tdvsettembre2009 3

Ultime news inserite

In viaggio con le Citta' del Vino - Usini (SS)
Dall'artigianalità del prodotto all'artigianalità del web,saper fare e saper comunicare: la Sardegna di UsiniDiretta ...
continua »
Tradizione centenaria  e tutela degli ecosistemi per una produzione di alta qualita'
Colline del Soleè una piccola azienda vitivinicola a conduzione familiare situata nel cuore dell’areale della DOCG de ...
continua »
Via libera alla vendemmia verde
La Conferenza Stato-Regioni ha sancito ieri l'intesa sul decreto Mipaaf, da adottare di concerto con il Mef, che attiva per l ...
continua »