La persistenza del paesaggio vitinicolo di età protostorica ed estrusca in area medio-tirrenica: il Progetto VINUM

Qualifica Autore: Archeologa

Fonte: Andrea Zifferero, Andrea Ciacci

La persistenza del paesaggio vitinicolo di età protostorica ed estrusca in area medio-tirrenica: il Progetto VINUM

Il Progetto ha indagato i processi evolutivi che hanno caratterizzato la viticoltura in Italia dalla sua comparsa, sul finire dell’età del Bronzo, fino al periodo romano, tentandone una ricostruzione storica. Grazie alla condivisione di metodologie integrate fra archeologia, botanica e genetica molecolare, si è evidenziato lo stretto rapporto esistente tra sito archeologico e paesaggio vegetale circostante [...].

Archeologia tdvsettembre2009 2
Archeologia tdvsettembre2009 3

Ultime news inserite

“Naturae et Purae”: naturalità e purezza del vino
I Giardini di Castel Trauttmansdorff per la seconda volta ospiteranno l’8 novembre, nella storica sala Deu ...
continua »
Appassimenti Aperti, viaggio nelle Marche alla scoperta della Vernaccia Nera
Un vitigno antico coltivato esclusivamente in una piccola area nell’entroterra di Macerata e la magica atmosfera dell’ ...
continua »
La notte degli alambicchi accesi
Da ormai più di dieci anni, il Ponte dell'Immacolata rappresenta una imperdibile occasione per visitare il caratt ...
continua »