Unione dei Comuni della Valle del Belice

Il Territorio

Amministratore

Nome
Nicola Biondo


Storia

Tutta l'area è stata frequentata e popolata sin dalla preistoria e ha conosciuto l'insediamento di Sicani, Elimi, Fenici e Greci. 

Informazioni Turistiche

L'Unione è stata costituita il 3 maggio 2004 tra le amministrazioni di Gibellina, Partanna, Poggioreale, Salaparuta e Santa Ninfa, nella provincia di Trapani. Tra le sue finalità: la valorizzazione dei prodotti tipici e la veicolazione delle attrattive culturali, naturalistiche ed enogastronomiche dei comuni aderenti. La Valle del Belice occupa un'area compresa tra le province di Palermo, Trapani e Agrigento ed è costituita dal comprensorio entro il quale si estende il corso del fiume omonimo.

La principale risorsa economica è la produzione agro-alimentare e la coltivazione dell'olivo, in particolare della cultivar Nocellara, l'unico prodotto ortofrutticolo italiano con due dop: come olio e come oliva da mensa. Qui si produce anche la vastedda della valle del belice (dop e Presidio Slow Food), formaggio di pecora a pasta filata ricavato dal latte della particolare razza ovina locale. Ma naturalmente è anche terra di vino, dalle doc Alcamo, Marsala e Sicilia, alla igt Terre Siciliane. 

Il territorio, caratterizzato da larghe colline che delimitano un'ampia vallata, ha infatti un'orografia eccezionale per la coltivazione della vite e in particolare di catarratto, chardonnay, grecanico, inzolia, cabernet sauvignon, merlot, nero d'avola e syrah.

Denominazioni collegate

Sicilia

Sicilia

Regione di riferimento: Sicilia
Enoregione: ETNA, ISOLE, SICILIA OCCIDENTALE, SICILIA OCCIDENTALE INTERNA, SICILIA ORIENTALE, TERRE DEL CERASUOLO
Tipo denominazione : DOC
Enti Collegati
GAL Terre dell'Etna e dell'Alcantara, Comune di Zafferana Etnea, Comune di Vittoria, Comune di Vita, Comune di Viagrande, Comune di Sclafani Bagni, Comune di Santa Venerina, Comune di Santa Margherita di Belice, Comune di Sant'Alfio, Comune di Sambuca di Sicilia, Comune di Randazzo, Comune di Piedimonte Etneo, Comune di Pantelleria, Comune di Palermo, Comune di Pachino, Comune di Noto, Comune di Montevago, Comune di Monreale, Comune di Milo, Comune di Menfi, Comune di Marsala, Comune di Linguaglossa, Comune di Gibellina, Comune di Castiglione di Sicilia, Comune di Camporeale, Comune di Avola , Comune di Alcamo, Unione dei Comuni della Valle del Belice

Enti Interessati
mostra/nascondi

Doc sicilia

Terre Siciliane

Terre Siciliane

Regione di riferimento: Sicilia
Enoregione: ETNA, ISOLE, SICILIA OCCIDENTALE, SICILIA OCCIDENTALE INTERNA, SICILIA ORIENTALE, TERRE DEL CERASUOLO
Tipo denominazione : IGT
Enti Collegati
GAL Terre dell'Etna e dell'Alcantara, Comune di Zafferana Etnea, Comune di Vittoria, Comune di Viagrande, Comune di Sclafani Bagni, Comune di Santa Venerina, Comune di Santa Margherita di Belice, Comune di Sant'Alfio, Comune di Sambuca di Sicilia, Comune di Randazzo, Comune di Piedimonte Etneo, Comune di Pantelleria, Comune di Palermo, Comune di Pachino, Comune di Noto, Comune di Montevago, Comune di Monreale, Comune di Milo, Comune di Menfi, Comune di Marsala, Comune di Linguaglossa, Comune di Gibellina, Comune di Castiglione di Sicilia, Comune di Camporeale, Comune di Avola , Comune di Alcamo, Unione dei Comuni della Valle del Belice

Enti Interessati
mostra/nascondi

Terre siciliane

News

Grintoso e fruttato: ecco l'Aglianico 2017
Giunta ormai alla terza generazione, tra le dolci colline del Sannio Beneventano, nel centro storico di Guardia Sanframondi ai pie ...
continua »
Un tempio dedicato al vino e al duro lavoro dell’uomo
Le cantine Fontanavecchia: un tempio dedicato al vino, al duro lavoro dell’uomo, all’incanto dei lenti e delicati riti ...
continua »
I bilanci delle aziende italiane del vino
In occasione del Vinitaly 2019, Osservatorio Qualivita Wine e InfoCamere hanno svolto un’analisi sulle i ...
continua »