Comune di Paupisi

  • Telefono: 0824872481
  • Fax: 0824872119
  • Sitoweb: Paupisi
  • Sede Amministrativa
    Largo G. De Marco, 7 82030 Paupisi (Benevento)

Origine del nome

L'etimologia del nome "Paupisi" non è molto chiara. Sembra appurato che in contrada San Pietro La Difesa si trovassero anticamente tombe romane, la cui ubicazione resta sconosciuta. Una bolla papale del XIII secolo menziona il paese come "Papisii", offrendo come possibile soluzione una qualche connessione con la gens Papia dell'antica Roma. Sfruttando questa stessa radice, sono state effettuate ricerche tra alcuni testi sulla storia di Roma, e ci si è imbattuti in un Lucius Papirius Crassus, dittatore a partire dal 339 a.C. Si potrebbe obiettare che il nome Papirius appare slegato da "Papisii". Tuttavia, a corroborare questa tesi, giungerebbero due interessanti corollari. In primis, narra Cicerone, riferendosi a questo personaggio, che "primus Papisius est vocari desitus", cioè che prima era chiamato Papisius, quindi c'era stata una variazione "anagrafica" del nomen. In secundis, pare che costui si fosse distinto nelle campagne militari contro i Sanniti. Due indizi che certamente non fanno una prova incontrovertibile, ma che, quantomeno, rappresentano un discreto punto di partenza. Se Telese d'altronde, prende il nome da Caio Ponzio Telesino, altro importante condottiero, Paupisi potrebbe anche derivare il suo nome da Papirius/Papisius dittatore romano. Le storie di tombe e ritrovamenti di epoca romana ala contrada San Pietro potrebbero celare un possibile avamposto o accampamento fondato da questo insigne dittatore. Altrimenti, il nome deriverebbe dall'unione di Pagus (paese in latino) e pisus (aggettivo che starebbe a significare "appeso", data la natura del territorio collinare, ai piedi della montagna di S.Mennato). Tuttavia non c'è traccia nella grammatica latina dell'aggetivo pisus , quindi anche tali approcci, sono frutto di teorie e congetture.

Il Territorio

  • Num. Abitanti: 1617
  • Altitudine: 320
  • Superficie: 6,83 km²
  • Santo Patrono: Sant'Antonio da Padova - 13 giugno
  • Codice ISTAT: 062049
  • Codice Catastale: G386
  • Prefisso: 0824
  • PEC: anagrafe@pec.comune.paupisi.bn.it
  • Zona Sismica: 1
  • Zona Climatica: D
  • Gradi Giorno: 1.653
  • Densita: 236,65 ab./km²
  • Dati forniti da Tuttitalia.it

Amministratore

Nome
Antonio Coletta


Storia

Il primo documento che riporta di un Casale nomato Paupisi è un atto notarile datato 1262 di cui viene riportato quanto ci interessa: “…l’abate Donato da Caczano (forse Cacciano) per riparare i danni prodotti all’Abbazia di S. Maria della Grotta da un incendio prese in prestito da Riccardo Marzone 5 once d’oro e 15 tarì. L’atto fu rogato a PAUPISI l’8 novembre 1262 dal notaio Giorgio d’Airola di Tocco…”.
Considerato che nel 1308 si pagavano regolarmente le decime alla Diocesi di Benevento e preso atto dell’atto notatile del 1262, è logico pensare che del Casale di Paupisi doveva esservene traccia consistente già da qualche secolo. Stando ai lenti incrementi demografici di allora si potrebbe far risalire il primitivo agglomerato abitativo all’anno 1000 con un numero di anime tra le 150-200. Paupisi fu un Casale di Torrecuso fino al 1748 , anno in cui il Comune divenne indipendente. Nel 1892 fu annesso a Paupisi il comune di Ponte, che ottenne l’autonomia nel 1913.

Feste

Festa di Sant'Antonio da Padova, patrono di Paupisi. Il 13 giugno Paupisi celebra il Santo Protettore con una Messa Solenne seguita dalla processione del Santo per le vie del paese. Seguono festeggiamenti civili ricchi di musica e divertimento.
Sagra del cecatiello. L’ultima settimana di agosto Paupisi profuma di ragù perché torna come di consueto la “Sagra del Cecatiello – Festival dei Sapori”. Un appuntamento organizzato dal Comune di Paupisi, in collaborazione con la Pro Loco, il Forum dei Giovani, l’associazione culturale ‘Il Sogno’ e l’associazione ‘I Sempre Accesi’. Il clima di festa, l’ospitalità, la qualità e la bontà dei prodotti tipici, hanno reso celebre la sagra di Paupisi in programma ogni anno l’ultimo week-end di agosto e ormai questa manifestazione ha raggiunto il suo clou diversi anni fa con una grande ripresa. In questa sagra è possibile bere vino locale come l'Aglianico, la Falanghina e la Coda di Volpe e mangiare piatti tradizionali.
I "Cecatielli" sono una pasta fatta rigorosamante a mano con farina di grano, quindi un piatto povero. Viene preparato estemporaneamente alla cottura e la lavorazione manuale dona alla pasta una caratteristica fragranza. Per tradizione viene accompagnato da un sugo a base di carne ma si presta anche ad essere gustato con diversi condimenti.
Festa dell’agricoltore. Una kermesse gastronomica, l’ultimo fine settimana di giugno, fatta di degustazioni e intrattenimento musicale organizzata dalla Pro Loco Paupisi nell’ambito della manifestazione ‘Paupisi tra passato e futuro’ con il patrocinio della Regione Campania, Comune di Paupisi, Provincia di Benevento-Assessorato all’Agricoltura, Camera di Commercio, Forum dei Giovani, Ept Benevento, associazione culturale ‘I Sempre Accesi’ e quindi dell’associazione ‘Donne in Campo’.

 

Denominazioni collegate

Campania

Campania

Regione di riferimento: Campania
Enoregione: AREA VESUVIANA, CAMPI FLEGREI E ISCHIA, AVERSANO, CILENTO, IRPINIA,COSTIERA AMALFITANA, AREA SORRENTINA E CAPRI, LITORALE DOMIZIO E ALTRO CASERTANO, SANNIO
Tipo denominazione : IGT
Enti Collegati
Provincia di Benevento, Comune di Vitulano, Comune di Venticano, Comune di Tufo, Comune di Tramonti, Comune di Torrecuso, Comune di Terzigno, Comune di Taurasi, Comune di Solopaca, Comune di Sant'Agata De' Goti, Comune di Ravello, Comune di Pratola Serra, Comune di Pontelatone, Comune di Ponte, Comune di Petruro Irpino, Comune di Paupisi, Comune di Montefredane, Comune di Mondragone, Comune di Maiori, Comune di Lapio, Comune di Guardia Sanframondi, Comune di Furore, Comune di Chianche, Comune di Castelvenere, Comune di Campoli del Monte Taburno, Comune di Benevento, Comune di Avellino

Enti Interessati
mostra/nascondi

Campani

Falanghina del Sannio

Falanghina del Sannio

Regione di riferimento: Campania
Enoregione: SANNIO
Tipo denominazione : DOC
Enti Collegati
Comune di Vitulano, Comune di Torrecuso, Comune di Solopaca, Comune di Sant'Agata De' Goti, Comune di Ponte, Comune di Paupisi, Comune di Guardia Sanframondi, Comune di Castelvenere, Comune di Campoli del Monte Taburno, Comune di Benevento, Provincia di Benevento

Enti Interessati
mostra/nascondi

Doc falanghina del sannio

Sannio

Sannio

Regione di riferimento: Campania
Enoregione: SANNIO
Tipo denominazione : DOC
Enti Collegati
Comune di Vitulano, Comune di Torrecuso, Comune di Solopaca, Comune di Sant'Agata De' Goti, Comune di Ponte, Comune di Paupisi, Comune di Guardia Sanframondi, Comune di Castelvenere, Comune di Campoli del Monte Taburno, Comune di Benevento, Provincia di Benevento

Enti Interessati
mostra/nascondi

Doc sannio

Benevento o Beneventano

Benevento o Beneventano

Regione di riferimento: Campania
Enoregione: SANNIO
Tipo denominazione : IGT
Enti Collegati
Provincia di Benevento, Comune di Vitulano, Comune di Torrecuso, Comune di Solopaca, Comune di Sant'Agata De' Goti, Comune di Ponte, Comune di Paupisi, Comune di Guardia Sanframondi, Comune di Castelvenere, Comune di Campoli del Monte Taburno, Comune di Benevento

Enti Interessati
mostra/nascondi

Benevento o beneventano

Aglianico del Taburno

Aglianico del Taburno

Regione di riferimento: Campania
Enoregione: SANNIO
Tipo denominazione : DOCG
Enti Collegati
Provincia di Benevento, Comune di Vitulano, Comune di Torrecuso, Comune di Sant'Agata De' Goti, Comune di Ponte, Comune di Paupisi, Comune di Campoli del Monte Taburno, Comune di Benevento

Enti Interessati
mostra/nascondi

Docg aglianico del taburno

News

Paupisi, Festval dei Sapori dal 25 al 27 agosto
  “Quest’anno la sagra di Paupisi spegne 44 candeline ed è uno degli eventi estivi enogastronomici pi&ugr ...
continua »
Paupisi in festa per il Cecatiello
La Pro loco di Paupisi ha definito il programma della 44esima edizione della Sagra del Cecatiello – Festival dei Sapori e de ...
continua »