Comune di Paglieta

  • Telefono: +39 0872 80821/485131
  • Fax: +39 0872 80531
  • Sitoweb: Paglieta
  • Sede Amministrativa
    Via Martelli Di Matteo, 10 66020 Paglieta (Chieti)

Origine del nome

La prima menzione del nome è documentata sul finire del XII secolo quando la località è citata come Palletum e Castrum Palletae, termini che provengono da palea (tipo di foraggio e/o legume) o da pagliara (casa in argilla, come le case del primo nucleo del paese, di cui gli abitanti vennero dispersi dalle scorrerie dei Saraceni).

Il Territorio

  • Num. Abitanti: 4400
  • Altitudine: 235
  • Superficie: 33,78 km²
  • Santo Patrono: San Giusto - 14 luglio
  • Codice ISTAT: 069059
  • Codice Catastale: G237
  • Prefisso: 0872
  • PEC: protocollo@pec.comune.paglieta.ch.it
  • Zona Sismica: 3
  • Zona Climatica: D
  • Gradi Giorno: 1.549
  • Densita: 130,25 ab./km²
  • Dati forniti da Tuttitalia.it

Amministratore

Nome
Nicola Scaricaciottoli


Storia

Le origini di Paglieta sono molto antiche; fu presidio frentano e successivamente fiorente colonia romana. Abitato già in epoca preromana, la prima menzione ufficiale del paese si ha alla fine del XII secolo come Palletum e anche Castrum Palletae da "palea" (fogliame di piante usate come foraggio e/o di legumi in generale); viene accostato anche a "pagliara", la tipica casa con pareti di argilla, ne deriverebbe dal fatto che il primo nucleo del paese, fondato dalle popolazioni disperse in seguito alle scorrerie dei Saraceni. Nel 1200 fu recintato da poderose mura; delle antiche vestigia rimangono parte di esse, dei torrioni, l'arco ogivale della porta d'ingresso e la torre campanaria.  Già territorio dell'abbazia di san Giovanni in Venere, il Castello di Paglieta diventa poi feudo (XIII sec.). Dal 1312 al 1533, per oltre due secoli, appartenne alla città di Lanciano (donata da Carlo V a Rodorico Arripalda) di cui condivise le alterne vicende e nel 1577 passò al Feudo di Laura Mormile Pignatelli (1564 al 1799), alla cui famiglia appartenne fino all'eversione della feudalità. Documentano l'antica presenza antropica nel territorio ruderi di epoca italica, tracce di un ponte romano, emergenze architettoniche medioevali (Torre della Porta, Torrione rotondo), segni del passaggio tratturale in località Cansano - Colle Limite. Tra le emergenze del patrimonio ecclesiastico si segnalano: la chiesa di S. Canziano (XII sec.) rinnovata nel XIX sec., la chiesa di S. Rocco, edificata nel XVI sec., ma ristrutturata alla fine del XIX sec., la chiesa di S. Maria Assunta in cielo (XVI sec.) all'interno del centro storico. Visse con grande partecipazione i moti che portano all'Unità d'Italia (Giuseppe Tretta fu maggiore garibaldino con i mille). Importante centro agricolo-economico fu capoluogo di mandamento. Sede dell'Ufficio di Registro di Pretura. Nell'occhio del ciclone nella seconda guerra mondiale, subì notevoli danni e caduti durante la battaglia del Sangro. Protagonista nelle vicende politico-economiche dal dopoguerra (la zona industriale di Val di Sangro è situata per il 40% nel suo territorio).

Feste

Eventi e manifestazioni: il ricco calendario

Informazioni Turistiche

DA VEDERE:

TORRE DELLA PORTA - Edificio costruito nel XVIII secolo con la soprelevazione di una struttura medievale che comprendeva una delle porte di accesso alla città, con l'aggiunta della torre campanaria e anche dell'orologio. La torretta terminale di supporto in ferro per le campane fu realizzata agli inizi del Novecento.

TORRIONE MEDIOEVALE - Il Torrione faceva parte dell’antica cerchia muraria e attualmente è utilizzato come abitazione; l’edificio risale al XIV secolo, periodo di costruzione della cerchia muraria. Nel corso del Settecento risulta interessato da un intervento di sopraelevazione ed inglobamento nelle nuove costruzioni ricavate lungo il circuito delle mura. 

PALAZZETTO - Il primo impianto della fabbrica risale alla prima metà del XIX secolo; è probabile che abbia subito modifiche legate a nuove esigenze abitative. I locali dell’edificio attualmente sono adibiti a residenza. Sulla facciata principale il vano dell’ingresso, a tutto sesto, è inquadrato da due lesene sormontate dal balcone del piano nobile. Interessante è il motivo delle mostre policrome delle aperture, realizzate alternando mattoni di diverso colore e cornici in pietra, che al secondo piano poggiano su mensole, in pietra anch’esse. Il coronamento dell’edificio è ottenuto con una fascia in mattoni colorati conclusa da un alto cornicione aggettante.

PALAZZO MARIANI - La nascita dell’edificio si fa risalire al periodo tra la fine dell’Ottocento e gli inizi del Novecento; è probabile tuttavia che non sia mai stato completato secondo il progetto originario. Di grande interesse è la facciata posteriore, dove, sopra il piano terra, l’edificio subisce un arretramento nella parte centrale, prendendo una conformazione a C.

Museo delle Tradizioni Popolari "Nelli - Polsoni"
Via Vincenzo Cuoco, 1 - Email: info@museo-paglieta.com Sito web: www.museo-paglieta.com

Denominazioni collegate

Terre di Chieti

Terre di Chieti

Regione di riferimento: Abruzzo
Enoregione: ABRUZZO DI MONTAGNA, FASCIA ADRIATICA
Tipo denominazione : IGT
Enti Collegati
Comune di Villamagna, Comune di Tollo, Comune di San Martino sulla Marrucina, Comune di Rocca San Giovanni, Comune di Paglieta, Comune di Ortona, Comune di Orsogna, Comune di Mozzagrogna, Comune di Miglianico, Comune di Lanciano, Comune di Guardiagrele, Comune di Giuliano Teatino, Comune di Frisa, Comune di Fossacesia, Comune di Crecchio, Comune di Casalbordino, Comune di Canosa Sannita, Comune di Atessa, Comune di Arielli

Enti Interessati
mostra/nascondi

Terre di chieti

Trebbiano d'Abruzzo

Trebbiano d'Abruzzo

Regione di riferimento: Abruzzo
Enoregione: ABRUZZO DI MONTAGNA, COLLINE TERAMANE, FASCIA ADRIATICA
Tipo denominazione : DOC
Enti Collegati
Comune di Vittorito, Comune di Villamagna, Comune di Torano Nuovo, Comune di Tollo, Comune di San Martino sulla Marrucina, Comune di Rosciano, Comune di Rocca San Giovanni, Comune di Pratola Peligna, Comune di Pollutri, Comune di Paglieta, Comune di Ortona, Comune di Orsogna, Comune di Notaresco, Comune di Mozzagrogna, Comune di Miglianico, Comune di Loreto Aprutino, Comune di Lanciano, Comune di Guardiagrele, Comune di Giuliano Teatino, Comune di Frisa, Comune di Fossacesia, Comune di Crecchio, Comune di Corropoli, Comune di Controguerra, Comune di Colonnella, Comune di Collecorvino, Comune di Città Sant'Angelo, Comune di Casalbordino, Comune di Canosa Sannita, Comune di Atessa, Comune di Arielli

Enti Interessati
mostra/nascondi

Doc trebbiano d abruzzo

Montepulciano d'Abruzzo

Montepulciano d'Abruzzo

Regione di riferimento: Abruzzo
Enoregione: ABRUZZO DI MONTAGNA, COLLINE TERAMANE, FASCIA ADRIATICA,
Tipo denominazione : DOC
Enti Collegati
Comune di Vittorito, Comune di Villamagna, Comune di Torano Nuovo, Comune di Tollo, Comune di San Martino sulla Marrucina, Comune di Rosciano, Comune di Rocca San Giovanni, Comune di Pratola Peligna, Comune di Pollutri, Comune di Paglieta, Comune di Ortona, Comune di Orsogna, Comune di Notaresco, Comune di Mozzagrogna, Comune di Miglianico, Comune di Loreto Aprutino, Comune di Lanciano, Comune di Guardiagrele, Comune di Giuliano Teatino, Comune di Frisa, Comune di Fossacesia, Comune di Crecchio, Comune di Corropoli, Comune di Controguerra, Comune di Colonnella, Comune di Collecorvino, Comune di Città Sant'Angelo, Comune di Casalbordino, Comune di Canosa Sannita, Comune di Atessa, Comune di Arielli

Enti Interessati
mostra/nascondi

Doc montepulciano d abruzzo

Cerasuolo d'Abruzzo

Cerasuolo d'Abruzzo

Regione di riferimento: Abruzzo
Enoregione: ABRUZZO DI MONTAGNA, COLLINE TERAMANE, FASCIA ADRIATICA
Tipo denominazione : DOC
Enti Collegati
Comune di Vittorito, Comune di Villamagna, Comune di Torano Nuovo, Comune di Tollo, Comune di San Martino sulla Marrucina, Comune di Rosciano, Comune di Rocca San Giovanni, Comune di Pratola Peligna, Comune di Pollutri, Comune di Paglieta, Comune di Ortona, Comune di Orsogna, Comune di Notaresco, Comune di Mozzagrogna, Comune di Miglianico, Comune di Loreto Aprutino, Comune di Lanciano, Comune di Guardiagrele, Comune di Giuliano Teatino, Comune di Frisa, Comune di Fossacesia, Comune di Crecchio, Comune di Corropoli, Comune di Controguerra, Comune di Colonnella, Comune di Collecorvino, Comune di Città Sant'Angelo, Comune di Canosa Sannita, Comune di Atessa, Comune di Arielli

Enti Interessati
mostra/nascondi

Doc cerasuolo d abruzzo

Abruzzo

Abruzzo

Regione di riferimento: Abruzzo
Enoregione: ABRUZZO DI MONTAGNA, COLLINE TERAMANE, FASCIA ADRIATICA
Tipo denominazione : DOC
Enti Collegati
Comune di Vittorito, Comune di Villamagna, Comune di Torano Nuovo, Comune di Tollo, Comune di San Martino sulla Marrucina, Comune di Rosciano, Comune di Rocca San Giovanni, Comune di Pratola Peligna, Comune di Pollutri, Comune di Paglieta, Comune di Ortona, Comune di Orsogna, Comune di Notaresco, Comune di Mozzagrogna, Comune di Miglianico, Comune di Loreto Aprutino, Comune di Lanciano, Comune di Guardiagrele, Comune di Giuliano Teatino, Comune di Frisa, Comune di Fossacesia, Comune di Crecchio, Comune di Corropoli, Comune di Controguerra, Comune di Colonnella, Comune di Collecorvino, Comune di Città Sant'Angelo, Comune di Casalbordino, Comune di Canosa Sannita, Comune di Atessa, Comune di Arielli

Enti Interessati
mostra/nascondi

Doc abruzz

Colline Frentane

Colline Frentane

Regione di riferimento: Abruzzo
Enoregione: FASCIA ADRIATICA
Tipo denominazione : IGT
Enti Collegati
Comune di Rocca San Giovanni, Comune di Paglieta, Comune di Mozzagrogna, Comune di Lanciano, Comune di Frisa, Comune di Fossacesia, Comune di Atessa

Enti Interessati
mostra/nascondi

Colline frentane

Colli del Sangro

Colli del Sangro

Regione di riferimento: Abruzzo
Enoregione: FASCIA ADRIATICA
Tipo denominazione : IGT
Enti Collegati
Comune di Paglieta, Comune di Mozzagrogna, Comune di Fossacesia, Comune di Atessa

Enti Interessati
mostra/nascondi

Colli del sangro

News

In Georgia le più antiche tracce di vinificazione
Per approcciare in modo efficace la storia della vite occorre riportarsi a 60 milioni di anni fa, nel caldissimo Eocene, che vide ...
continua »
Assemblea Città del Vino del Veneto
Assemblea Regionale Città del Vino del Veneto 24 novembre 2017, Municipio Città di Portogruaro L'Associazione Nazio ...
continua »
La festa dell'olio e del vino novello
E’ da poco diventata maggiorenne la Festa dell’Olio e del Vino novello di Vignanello, nella Tuscia viterbese, e, dopo ...
continua »