Comune di Gorizia

  • Telefono: 0481 383111
  • Fax: 0481 536184
  • Sitoweb: Gorizia
  • Sede Amministrativa
    Piazza Municipio 1 34170 Gorizia (Gorizia)

Origine del nome

L'etimologia del nome è legata alla voce slovena gorica, collina, da gora (monte).

Il Territorio

  • Num. Abitanti: 35532
  • Altitudine: 84
  • Superficie: 41.26
  • Santo Patrono: Santi Ilario e Taziano
  • Codice ISTAT: 31007
  • Codice Catastale: E098
  • Prefisso: 481
  • PEC: comune.gorizia@certgov.fvg.it
  • Zona Sismica: 2
  • Zona Climatica: E
  • Gradi Giorno: 2333
  • Dati forniti da Tuttitalia.it

Amministratore

Nome
Rodolfo Ziberna


Storia

Importante luogo di transito già in tempi remoti, per la sua posizione alla confluenza delle due naturali vie di comunicazione tra oriente e occidente (le Valli dell'Isonzo e del Vipacco) e per la sua storia, Gorizia è da sempre uno dei punti di congiunzione fra il mondo latino, slavo e germanico. “La più bella porta aperta sull'Italia”: così il grande pittore Max Klinger descrisse Gorizia e della sua straordinarietà parlarono nei secoli scorsi Giacomo Casanova e Carlo Goldoni. Ricca di architetture storiche e religiose (dal Castello sul punto più alto di un ripido colle, alla settecentesca sinagoga), è stata teatro di contrasti e di conflitti ma anche affascinante crogiolo di tradizioni, lingue e culturale, che si rispecchiano nelle strade e nelle piazze, nei monumenti, nelle ricette.

Feste

In agosto si tiene il Festival del Folklore e, a settembre, Gusti di Frontiera, una tre giorni dedicata all’incontro tra la tavola locale e le gastronomie dell’Europa centro orientale.

Informazioni Turistiche

Nel XVIII secolo molte famiglie nobili e borghesi commissionarono ad artisti e architetti il rifacimento di dimore e palazzi. Numerosi gli spazi verdi che invitano ad una passeggiata: i giardini pubblici e quelli intorno alle ville ottocentesche, le aree naturali come il Parco del Castello e la Valletta del Corno, i paesaggi fluviali e le colline boscose lungo il corso dell'Isonzo. La città è incastonata fra due zone di produzione di vini doc tra le più prestigiose d'Italia, collinare la prima, di pianura la seconda: Collio e Isonzo, che prevedono entrambe una vasta scelta di tipologie di bianchi e di rossi. Il cuore del Collio goriziano affaccia le sue alture sull'incredibile celeste del fiume Isonzo e ha di fronte le prime alture del Carso. Una delle zone più interessanti è Oslavia, un gruppo di colline al confine con la Slovenia, dove il clima fresco favorisce la coltivazione di vitigni bianchi: chardonnay, sauvignon, ribolla gialla.

Denominazioni collegate

delle Venezie

delle Venezie

Regione di riferimento: Friuli Venezia Giulia
Enoregione: CARSO TRIESTINO, COLLI ORIENTALI FRIULANI, GRAVE DEL FRIULI, PIANURA FRIULANA,
Tipo denominazione : IGT
Enti Collegati
Comune di Valdobbiadene, Comune di Torreano, Comune di San Giovanni al Natisone, Comune di San Giorgio della Richinvelda, Comune di San Floriano del Collio, Comune di Prepotto, Comune di Premariacco, Comune di Nimis, Comune di Manzano, Comune di Latisana, Comune di Gorizia, Comune di Duino Aurisina, Comune di Dolegna del Collio, Comune di Corno di Rosazzo, Comune di Cormons, Comune di Cividale del Friuli, Comune di Chiopris Viscone, Comune di Casarsa della Delizia, Comune di Capriva del Friuli, Comune di Camino al Tagliamento, Comune di Buttrio, Comune di Besenello, Comune di Bertiolo

Enti Interessati
mostra/nascondi

Delle venezie

Prosecco

Prosecco

Regione di riferimento: Friuli Venezia Giulia
Enoregione: CARSO TRIESTINO, COLLI ORIENTALI FRIULANI, GRAVE DEL FRIULI, PIANURA FRIULANA
Tipo denominazione : DOC
Enti Collegati
Comune di Torreano, Comune di San Giovanni al Natisone, Comune di San Giorgio della Richinvelda, Comune di San Floriano del Collio, Comune di Prepotto, Comune di Premariacco, Comune di Nimis, Comune di Manzano, Comune di Latisana, Comune di Gorizia, Comune di Duino Aurisina, Comune di Dolegna del Collio, Comune di Corno di Rosazzo, Comune di Cormons, Comune di Cison di Valmarino, Comune di Casarsa della Delizia, Comune di Capriva del Friuli, Comune di Buttrio, Comune di Bertiolo, Comune di Aquileia, Comune di Trivignano Udinese

Enti Interessati
mostra/nascondi

Doc prosecco

Venezia Giulia

Venezia Giulia

Regione di riferimento: Friuli Venezia Giulia
Enoregione: CARSO TRIESTINO, COLLI ORIENTALI FRIULANI, GRAVE DEL FRIULI, PIANURA FRIULANA
Tipo denominazione : IGT
Enti Collegati
Comune di Trivignano Udinese, Comune di Torreano, Comune di San Giovanni al Natisone, Comune di San Giorgio della Richinvelda, Comune di San Floriano del Collio, Comune di Prepotto, Comune di Premariacco, Comune di Nimis, Comune di Manzano, Comune di Latisana, Comune di Gorizia, Comune di Duino Aurisina, Comune di Dolegna del Collio, Comune di Corno di Rosazzo, Comune di Cormons, Comune di Cividale del Friuli, Comune di Chiopris Viscone, Comune di Casarsa della Delizia, Comune di Capriva del Friuli, Comune di Camino al Tagliamento, Comune di Buttrio, Comune di Bertiolo, Comune di Aquileia

Enti Interessati
mostra/nascondi

Venezia giulia

Collio Goriziano o Collio

Collio Goriziano o Collio

Regione di riferimento: Friuli Venezia Giulia
Enoregione: COLLI ORIENTALI FRIULANI, PIANURA FRIULANA
Tipo denominazione : DOC
Enti Collegati
Comune di Gorizia, Comune di Dolegna del Collio, Comune di Cormons, Comune di Capriva del Friuli, Comune di San Floriano del Collio

Enti Interessati
mostra/nascondi

Doc collio goriziano o collio

Friuli-Isonzo o Isonzo del Friuli

Friuli-Isonzo o Isonzo del Friuli

Regione di riferimento: Friuli Venezia Giulia
Enoregione: CARSO TRIESTINO, COLLI ORIENTALI FRIULANI, PIANURA FRIULANA
Tipo denominazione : DOC
Enti Collegati
Comune di Gorizia, Comune di Cormons

Enti Interessati
mostra/nascondi

Doc friuli isonzo o isonzo del friuli

News

Un libro e un vino per il patriarca dell’enologia del Friuli Venezia Giulia
“Una storia di intuizioni”: così potrebbe essere definita quella di Marco Felluga, patriarca dell’enologi ...
continua »
Asta benefica, il vino e non solo. A Gorizia
Invito all'Asta benefica che si terrà sabato 29 marzo a Gorizia, con inizio alle 15. L'iniziativa nasce a seguito dell&rsqu ...
continua »