Comune di Fossacesia

  • Telefono: 0872 62221
  • Fax: 0872 622237
  • Sitoweb: Fossacesia
  • Sede Amministrativa
    Via Marina 18 66022 Fossacesia (Chieti)

Origine del nome

L’origine del nome “Fossacesia” risale all'anno 1195 data in cui il diploma dell’Imperatore Enrico VI di Svevia concedeva in privilegio all'abbazia di San Giovanni in Venere una località vicina chiamata Fossamcaecam. Nel XII secolo il nome venne scisso in Fossam Caecam. In seguito, il toponimo subì diverse varianti e nel 1239 comparve la scritta Fossacieca. Nel 1671 spuntò il binomio Fossa Ceca. Nel 1802 il binomio Fossa Ceca fu unito in una sola parola. Nel 1863 compare il toponimo definitivo, Fossacesia.

Il Territorio

  • Num. Abitanti: 6423
  • Superficie: 30,14
  • Ettari Vitati: 400
  • Santo Patrono: San Donato Martire
  • Codice ISTAT: 069033
  • Prefisso: 0872
  • PEC: comune@pec.fossacesia.org
  • Dati forniti da Tuttitalia.it

Amministratore

Nome
Enrico Di Giuseppantonio


Storia

Le origini di Fossacesia risalgono al IX secolo data in cui Fossacesia subì una colonizzazione monastica da parte dei benedettini di Farfa che vi organizzarono una corte, un’azienda fondiaria e amministrativa. Intorno ad essa si costituì l’aggregato umano formato da coloni ed artigiani al servizio dell’abbazia di San Giovanni in Venere. Nell'anno 1004 fu fondata l’abbazia da Trasmondo II, Conte di Chieti. Nell'anno 1195 il diploma dell’Imperatore Enrico VI di Svevia concedeva in privilegio all'abbazia di San Giovanni in Venere una località vicina chiamata Fossamcaecam. Nel XII secolo il nome veniva scisso in Fossam Caecam. In seguito, il toponimo subì diverse varianti e nel 1239 compare la scritta Fossacieca. Nella seconda metà del XII secolo l’abbazia, distrutta negli anni precedenti, fu ricostruita dall’abate Oderisio II (1155-1204). Nel XVI secolo l’abbazia fu devastata dalle incursioni saracene. Nel 1585 fu affidata da Papa Sisto V all’Oratorio di Santa Maria di Vallicella in Roma. Nel XVII secolo Fossacesia passò sotto il dominio dei de Rubeis ma alla fine del Settecento era Terra Regia. Nel 1943 durante la battaglia del Sangro, Fossacesia venne pesantemente bombardata dall'aviazione alleata.
L’origine del nome “Fossacesia” risale all'anno 1195 data in cui il diploma dell’Imperatore Enrico VI di Svevia concedeva in privilegio all'abbazia di San Giovanni in Venere una località vicina chiamata Fossamcaecam. Nel XII secolo il nome venne scisso in Fossam Caecam. In seguito, il toponimo subì diverse varianti e nel 1239 comparve la scritta Fossacieca. Nel 1671 spuntò il binomio Fossa Ceca. Nel 1802 il binomio Fossa Ceca fu unito in una sola parola. Nel 1863 compare il toponimo definitivo, Fossacesia. Gli abitanti si chiamano Fossacesiani.

Feste

Naturalmente Fossacesia, festa di prodotti tipici ed enogastronomici del territorio. Si svolge nel mese di agosto.
Sapori a Palazzo, festa di prodotti tipici ed enogastronomici del territorio. Si svolge nel mese di dicembre.
Festa patronale di San Donato: 7 agosto; Festa di San Nicola: 9 maggio.
Il mercato settimanale si svolge il venerdì di ogni settimana in Via Bachelet.

Informazioni Turistiche

Monumento di spicco del territorio del Comune di Fossacesia è l’antica Abbazia di San Giovanni in Venere, struttura le cui origini risalirebbero al VI secolo a.C; l’anno di fondazione però è il 1004. Nella seconda metà del XII secolo l’abbazia, distrutta negli anni precedenti, fu ricostruita dall’abate Oderisio II (1155-1204). Nel XVI secolo l’abbazia fu devastata dalle incursioni saracene. Nel 1585 fu affidata da Papa Sisto V all’Oratorio di Santa Maria di Vallicella in Roma. E' anche un suggestivo punto panoramico. www.sangiovanninvenere.it
Da vedere, inoltre, la Fontana delle 5 cannelle.
Di notevole interesse paesaggistico è, sulle rive dell'Adriatico, la costa dei trabocchi, di cui Fossacesia fa parte. Trattasi di un tratto di costa interessantissimo, caratterizzato da calette, promontori, scogliere alte e frastagliate che lo rendono unico e paragonabile alle coste oceaniche del Portogallo o della Scozia. Il suo nome deriva dalla presenza di trabocchi, antiche e tipiche costruzioni marinare da pesca, che ne sono divenute il simbolo. www.costadeitrabocchi.net
La Via Verde della Costa dei Trabocchi è una pista ciclabile, in fase di realizzazione, lunga circa 40 chilometri il cui tracciato ricalca l’ex tracciato ferroviario che corre lungo tutta la costa.
Presente un’area camper attrezzata nella zona Lungomare Sud – Titolare Franca Festa. Recapiti: 0872/62221.

INFORMAZIONI TURISTICHE: Ufficio di informazione turistica a gestione comunale, aperto nel periodo dal 15 giugno al 15 settembre ogni giorno dalle 10.00 alle 13.00 e dalle 16.00 alle 19.00. Si specifica, tuttavia, che gli orari ed i giorni di apertura possono subire variazioni. Presente inoltre la Pro Loco in Via Lungomare.

Il Comune fa parte dell'Associazione Nazionale Città dell’Olio, dell'Unione dei Comuni città della Frentania e Costa dei Trabocchi, del Parco Nazionale della Costa Teatina, della Riserva San Giovanni in Venere.
Il Comune è Bandiera Blu dall’anno 2008, Medaglia d’Argento al valore civile, Bandiera Verde.

PERSONAGGI
Alessandro Fantini (Fossacesia, 1 gennaio 1932 – Treviri, 5 maggio 1961) è stato un ciclista su strada; professionista dal 1954 al 1961, ha vinto sette tappe al Giro d'Italia e due al Tour de France.
Pietro Pollidori (Fossacesia, 1687 – Roma, 1748), storiografo.
Abate Domenico Romanelli (Fossacesia, 1756 – Napoli, 1819), storico, archeologo.

PUBBLICAZIONI
Gianfranco Natale, Vita, opere e alcune dissertazioni inedite delle Antiquitates Frentanorum di Pietro Polidori di Fossacesia, edito da Rivista Abruzzese, 2010, € 50,00.
Fossacesia d'autore. Memorie di artisti a Fossacesia, edito da Tabula, 2008 € 5,00.
Michela Trippetta, L'abbazia di San Giovanni in Venere, edito da CARSA, 2000, € 11,00.

Denominazioni collegate

Trebbiano d'Abruzzo

Trebbiano d'Abruzzo

Regione di riferimento: Abruzzo
Enoregione: ABRUZZO DI MONTAGNA, COLLINE TERAMANE, FASCIA ADRIATICA
Tipo denominazione : DOC
Enti Collegati
Comune di Vittorito, Comune di Villamagna, Comune di Torano Nuovo, Comune di Tollo, Comune di San Martino sulla Marrucina, Comune di Rosciano, Comune di Rocca San Giovanni, Comune di Pratola Peligna, Comune di Pollutri, Comune di Paglieta, Comune di Ortona, Comune di Orsogna, Comune di Notaresco, Comune di Mozzagrogna, Comune di Miglianico, Comune di Loreto Aprutino, Comune di Lanciano, Comune di Guardiagrele, Comune di Giuliano Teatino, Comune di Frisa, Comune di Fossacesia, Comune di Crecchio, Comune di Corropoli, Comune di Controguerra, Comune di Colonnella, Comune di Collecorvino, Comune di Città Sant'Angelo, Comune di Casalbordino, Comune di Canosa Sannita, Comune di Atessa, Comune di Arielli

Enti Interessati
mostra/nascondi

Doc trebbiano d abruzzo

Montepulciano d'Abruzzo

Montepulciano d'Abruzzo

Regione di riferimento: Abruzzo
Enoregione: ABRUZZO DI MONTAGNA, COLLINE TERAMANE, FASCIA ADRIATICA,
Tipo denominazione : DOC
Enti Collegati
Comune di Vittorito, Comune di Villamagna, Comune di Torano Nuovo, Comune di Tollo, Comune di San Martino sulla Marrucina, Comune di Rosciano, Comune di Rocca San Giovanni, Comune di Pratola Peligna, Comune di Pollutri, Comune di Paglieta, Comune di Ortona, Comune di Orsogna, Comune di Notaresco, Comune di Mozzagrogna, Comune di Miglianico, Comune di Loreto Aprutino, Comune di Lanciano, Comune di Guardiagrele, Comune di Giuliano Teatino, Comune di Frisa, Comune di Fossacesia, Comune di Crecchio, Comune di Corropoli, Comune di Controguerra, Comune di Colonnella, Comune di Collecorvino, Comune di Città Sant'Angelo, Comune di Casalbordino, Comune di Canosa Sannita, Comune di Atessa, Comune di Arielli

Enti Interessati
mostra/nascondi

Doc montepulciano d abruzzo

Abruzzo

Abruzzo

Regione di riferimento: Abruzzo
Enoregione: ABRUZZO DI MONTAGNA, COLLINE TERAMANE, FASCIA ADRIATICA
Tipo denominazione : DOC
Enti Collegati
Comune di Vittorito, Comune di Villamagna, Comune di Torano Nuovo, Comune di Tollo, Comune di San Martino sulla Marrucina, Comune di Rosciano, Comune di Rocca San Giovanni, Comune di Pratola Peligna, Comune di Pollutri, Comune di Paglieta, Comune di Ortona, Comune di Orsogna, Comune di Notaresco, Comune di Mozzagrogna, Comune di Miglianico, Comune di Loreto Aprutino, Comune di Lanciano, Comune di Guardiagrele, Comune di Giuliano Teatino, Comune di Frisa, Comune di Fossacesia, Comune di Crecchio, Comune di Corropoli, Comune di Controguerra, Comune di Colonnella, Comune di Collecorvino, Comune di Città Sant'Angelo, Comune di Casalbordino, Comune di Canosa Sannita, Comune di Atessa, Comune di Arielli

Enti Interessati
mostra/nascondi

Doc abruzz

Cerasuolo d'Abruzzo

Cerasuolo d'Abruzzo

Regione di riferimento: Abruzzo
Enoregione: ABRUZZO DI MONTAGNA, COLLINE TERAMANE, FASCIA ADRIATICA
Tipo denominazione : DOC
Enti Collegati
Comune di Vittorito, Comune di Villamagna, Comune di Torano Nuovo, Comune di Tollo, Comune di San Martino sulla Marrucina, Comune di Rosciano, Comune di Rocca San Giovanni, Comune di Pratola Peligna, Comune di Pollutri, Comune di Paglieta, Comune di Ortona, Comune di Orsogna, Comune di Notaresco, Comune di Mozzagrogna, Comune di Miglianico, Comune di Loreto Aprutino, Comune di Lanciano, Comune di Guardiagrele, Comune di Giuliano Teatino, Comune di Frisa, Comune di Fossacesia, Comune di Crecchio, Comune di Corropoli, Comune di Controguerra, Comune di Colonnella, Comune di Collecorvino, Comune di Città Sant'Angelo, Comune di Canosa Sannita, Comune di Atessa, Comune di Arielli

Enti Interessati
mostra/nascondi

Doc cerasuolo d abruzzo

Colli del Sangro

Colli del Sangro

Regione di riferimento: Abruzzo
Enoregione: FASCIA ADRIATICA
Tipo denominazione : IGT
Enti Collegati
Comune di Paglieta, Comune di Mozzagrogna, Comune di Fossacesia, Comune di Atessa

Enti Interessati
mostra/nascondi

Colli del sangro

Colline Frentane

Colline Frentane

Regione di riferimento: Abruzzo
Enoregione: FASCIA ADRIATICA
Tipo denominazione : IGT
Enti Collegati
Comune di Rocca San Giovanni, Comune di Paglieta, Comune di Mozzagrogna, Comune di Lanciano, Comune di Frisa, Comune di Fossacesia, Comune di Atessa

Enti Interessati
mostra/nascondi

Colline frentane

Terre di Chieti

Terre di Chieti

Regione di riferimento: Abruzzo
Enoregione: ABRUZZO DI MONTAGNA, FASCIA ADRIATICA
Tipo denominazione : IGT
Enti Collegati
Comune di Villamagna, Comune di Tollo, Comune di San Martino sulla Marrucina, Comune di Rocca San Giovanni, Comune di Paglieta, Comune di Ortona, Comune di Orsogna, Comune di Mozzagrogna, Comune di Miglianico, Comune di Lanciano, Comune di Guardiagrele, Comune di Giuliano Teatino, Comune di Frisa, Comune di Fossacesia, Comune di Crecchio, Comune di Casalbordino, Comune di Canosa Sannita, Comune di Atessa, Comune di Arielli

Enti Interessati
mostra/nascondi

Terre di chieti

News

Dall'Abruzzo le prime guide on-line delle Città del Vino
Parte dall’Abruzzo l’attività editoriale sul web dell’Associazione Nazionale Città del Vino, ...
continua »