Comune di Castel Ritaldi

  • Telefono: 0743252811
  • Fax: 0743252005
  • Sitoweb: Castel Ritaldi
  • Sede Amministrativa
    Viale Martiri della Resistenza, 1 6044 Castel Ritaldi (Perugia)

Origine del nome

Il Comune di Castel Ritaldi nasce dalla fusione di tre borghi medioevali, Colle del Marchese, Castel S.Giovanni e lo stesso Castel Ritaldi, dove nel XI^ secolo normalmente risiedeva un visconte che esercitava poteri amministrativi su un territorio denominato "Normandia" e che comprendeva altri numerosi Castelli di cui alcuni tuttora abitati, altri in parte rovinati. - See more at: http://www.castelritaldi.eu/pagine/storia#sthash.SL6iqSMc.dpuf

Il Territorio

  • Num. Abitanti: 3299
  • Altitudine: 297
  • Superficie: 22,44 km²
  • Santo Patrono: Santa Marina, 17 luglio
  • Codice ISTAT: 054008
  • Codice Catastale: C252
  • Prefisso: 0743
  • PEC: comune.castelritaldi@postacert.umbria.it
  • Zona Sismica: 2
  • Zona Climatica: E
  • Gradi Giorno: 2.109
  • Densita: 147,00 ab./km²
  • Dati forniti da Tuttitalia.it

Amministratore

Nome
Andrea Reali


Storia

Molti reperti, il più famoso dei quali è la "Lex Lucaria" che regolava il taglio dei boschi sacri al dio Giano, testimoniano che anche in epoca romana il territorio era abitato. Frammenti di anfore o di altri manufatti emergono ancora oggi dalle lavorazioni dei campi ed altri sono inseriti nelle mura di edifici e di numerose chiesette disseminate per le colline. Tra il XII ed il XV secolo tutti i castelli furono coinvolti nelle vicende che videro contrapposti il potere imperiale e quello della Chiesa, fino a quando rimasero definitivamente soggetti a quest'ultimo. Nel 1499 Castel Ritaldi vide la visita di Lucrezia Borgia, all'epoca governatrice di Spoleto, che così volle sottolineare la lealtà del castello. Agli inizi del Seicento prese vigore, con la coltivazione dell'olivo, la vita agricola. Numerosi casali, tutti collegati tra loro da una rete di stradine, sorsero in qual periodo e recano, ancora oggi, impressa in qualche elemento dell'edificio, la targa con la data. Castel Ritaldi dista circa 10 Km da Spoleto e altrettanti da Montefalco, Foligno, Bevagna e Trevi ed è idealmente al centro di un'area in cui con un percorso di circa 30 minuti ci si può collegare ad altre città d'arte, quali Assisi, Todi, Norcia. Sorge in cima alla collina di Scigliano, ai piedi dei Monti Martani, ad una altitudine di 350 m e domina un territorio ancora in gran parte agricolo con boschi e suggestivi declivi collinari attraversati da una rete di stradine percorribili a piedi, a cavallo o in bicicletta.

Feste

Il Paese delle Fiabe (terzo fine settimana di settembre)
La manifestazione, promossa dall'Amministrazione comunale, è nata nel 2000 da un'idea dell'Assessorato alla Cultura, con lo scopo di diffondere la cultura della fiaba tra i giovani, come mezzo di espressione, ed è dedicata alla memoria di Mario Tabarrini, nato a Castel Ritaldi e autore di diversi libri di narrativa, novelle e racconti per ragazzi. Un'idea semplice con la quale si invitano grandi e piccoli a godere del piacere della lettura e della scrittura e a condividere la grande ricchezza dell'umanità: la narrazione, il saper fare della vita un racconto.
Castel Ritaldi, con i suoi antichi borghi e le sue chiese secolari, accoglie bambini e famiglie provenienti da tutta Italia. Nel terzo fine settimana di settembre, durante i tre giorni dedicati alla fiaba si susseguono, in uno scenario di festa e allegria, eventi, giochi, musica e degustazioni. Un'occasione unica per conoscere Castel Ritaldi e il territorio circostante che offre numerosi spunti per gli amanti della natura, del paesaggio, dell'arte, della cultura e dell'enogastronomia.
Il Premio Letterario "Mario Tabarrini" è un concorso che si rivolge ai bambini di tre anni, passando attraverso l'universo adolescenziale per arrivare fino agli adulti. La terza domenica di settembre si svolge la premiazione dei vincitori del concorso al quale, come tutti gli anni, possono partecipare adulti e bambini con le loro fiabe da presentare entro la fine di maggio. 
La Biblioteca comunale "Corrado Spaziani" specializzata in narrativa per bambini e testi sulle tradizioni popolari, e il percorso letterario Strada della salute, vero e proprio itinerario dove un insieme di totem illustrati accompagnano il visitatore all'interno del mondo ideale per i bambini.

Informazioni Turistiche

Castel Ritaldi è "Città d'arte". L'importante riconoscimento è stato assegnato dalla Regione dell'Umbria che ha iscritto il Comune nell'elenco regionale delle località turistiche o città d'arte in attuazione dell'art. 2, comma 4 ter della legge regionale 27 dicembre 2006, n.18 (Legislazione turistica regionale). Accolta positivamente la richiesta dell'Amministrazione comunale che ha comunicato i dati relativi al patrimonio culturale, ambientale e paesaggistico, nonché il numero delle strutture ricettive.

Denominazioni collegate

Colli Martani

Colli Martani

Regione di riferimento: Umbria
Enoregione: TERRE DEL SAGRANTINO E COLLI MARTANI
Tipo denominazione : DOC
Enti Collegati
Comune di Montefalco, Comune di Giano dell'Umbria, Comune di Castel Ritaldi, Comune di Bevagna

Enti Interessati
mostra/nascondi

Doc colli martan

Montefalco

Montefalco

Regione di riferimento: Umbria
Enoregione: TERRE DEL SAGRANTINO E COLLI MARTANI
Tipo denominazione : DOC
Enti Collegati
Comune di Montefalco, Comune di Giano dell'Umbria, Comune di Castel Ritaldi, Comune di Bevagna

Enti Interessati
mostra/nascondi

Doc montefalco

Montefalco Sagrantino

Montefalco Sagrantino

Regione di riferimento: Umbria
Enoregione: TERRE DEL SAGRANTINO E COLLI MARTANI
Tipo denominazione : DOCG
Enti Collegati
Comune di Montefalco, Comune di Giano dell'Umbria, Comune di Castel Ritaldi, Comune di Bevagna

Enti Interessati
mostra/nascondi

Docg montefalco sagrantino

Spoleto

Spoleto

Regione di riferimento: Umbria
Enoregione: TERRE DEL SAGRANTINO E COLLI MARTANI
Tipo denominazione : DOC
Enti Collegati
Comune di Montefalco, Comune di Castel Ritaldi

Enti Interessati
mostra/nascondi

Doc spoleto

Umbria

Umbria

Regione di riferimento: Umbria
Enoregione: COLLI PERUGINI, ORVIETANO E COLLI AMERINI , TERRE DEL SAGRANTINO E COLLI MARTANI
Tipo denominazione : IGT
Enti Collegati
Comune di Umbertide, Comune di Torgiano, Comune di Orvieto, Comune di Montefalco, Comune di Magione, Comune di Giano dell'Umbria, Comune di Ficulle, Comune di Città di Castello, Comune di Castel Viscardo, Comune di Castel Ritaldi, Comune di Bevagna

Enti Interessati
mostra/nascondi

Umbria

News

Viaggiatori del vino, istruzioni per l'uso
Si terrà venerdì 27 aprile 2018, dalle 9.30 alle 12.30 c/o il Castello di Grinzane Cavour, un convegno dal titolo &l ...
continua »
69a Edizione  Fiera del vino di Polpenazze
Sul Lago di Garda è partito il conto alla rovescia per la Fiera del vino Valtènesi-Riviera del Garda Classico Doc di ...
continua »
La Doc Maremma Toscana premiata a Vinitaly
Sfida vinta quella della DOC Maremma Toscana che si è presentata a Vinitaly con una delegazione di 40 Aziende socie del Con ...
continua »