Comune di Alcamo

  • Telefono: 0924 590111
  • Fax: 0924 590288
  • Sitoweb: Alcamo
  • Sede Amministrativa
    Piazza Ciullo 91011 Alcamo (Trapani)

Origine del nome

Dal nome arabo Alqamah dato al "casale o gruppo di case" documentato dal geografo berbero Idrisi nel 1154.

Il Territorio

  • Num. Abitanti: 45095
  • Altitudine: 258
  • Superficie: 130.90
  • Santo Patrono: SS. Maria dei Miracoli
  • Codice ISTAT: 81001
  • Codice Catastale: A176
  • Prefisso: 924
  • PEC: comunedialcamo.tp.protocollo@pa.postacertificata.gov.it
  • Zona Sismica: 2
  • Zona Climatica: C
  • Gradi Giorno: 1140
  • Dati forniti da Tuttitalia.it

Amministratore

Nome
Domenico Surdi


Storia

Scelta da Elimi, Romani e Bizantini per la posizione strategica sulle vie occidentali di accesso a Palermo, con gli Arabi guadagnò il nome di Alqamah ed il grado di casale. Attorno al castello (sec. XIV) si costituì il primo consistente nucleo abitativo della città che oggi si presenta con un tessuto viario regolare, lungo l’asse del corso principale VI Aprile: la data rievoca la gloriosa giornata del 1860, in cui Alcamo, in prima fila per il riscatto dell’isola, proclamò un governo provvisorio antiborbonico ed aprì le porte a Garibaldi. Tra i suoi illustri cittadini vanta: il poeta Ciullo d'Alcamo (sec. XIII), autore del contrasto Rosa fresca aulentissima che costituisce uno dei più antichi documenti della letteratura italiana; Sebastiano Bagolino, poeta e pittore del XVI secolo; Agostino Pantò, nato nel 1675, fondatore dell'Accademia Giustinianea; Giuseppe Renda pittore del sec. XVIII. (Fonte: www.comune.alcamo.tp.it)

Feste

Tra gli eventi: Festa del Patrocinio in onore di S. Giuseppe (sfilata e pranzo della Sacra Famiglia) nella terza domenica dopo Pasqua, Festa patronale di Maria Santissima dei Miracoli (processione e giochi pirotecnici), Sagra dell’Uva con rievocazione della vendemmia e della pigiatura e Alcamo Estate (luglio-agosto).

Informazioni Turistiche

Città del vino e città d'arte, Alcamo con il castello dei conti di Modica, il centro storico ricco di palazzi, chiese e opere d’arte è uno dei centri più rinomati della provincia per storia, cultura e tradizioni. La posizione alle pendici del monte Bonifato, considerato il “tetto della Sicilia occidentale”, sul quale si trova la Riserva Bosco d’Alcamo, ne fa inoltre uno dei più suggestivi comuni per gli incantevoli panorami sospesi tra cielo e mare con lo stupefacente scenario del Golfo di Catellammare, inciso e delimitato ad est da Punta Raisi ed a ovest dal pronunciato promontorio di Capo San Vito. Affascina alla vista tutto il centro storico con la Basilica di S. M. Assunta con trittico marmoreo di Antonello Gagini e una croce dipinta del XIV sec., il Castello dei Conti di Modica del XIV sec., la Chiesa di S. Tommaso (piccolo gioiello gotico-catalano), la statua di S. Oliva (1511) custodita nell'omonima chiesa riedificata nel 1724 su progetto di G. B. Amico. Ad Alcamo Marina, dove si possono praticare diversi sport acquatici, sono stati trovati i resti di un'antica fornace romana. Meritano un'escursione le acque termali segestane e la Riserva Naturale, dove abbondano le piante che hanno svolto un ruolo importante nell’economia contadina: la Ferula usata per costruire sedie e tavolini, la Disa per legare le viti nei vigneti, la Palma nana per lavori di intreccio, il Frassino per la produzione della manna, peonie e bellissime orchidee.

Denominazioni collegate

Alcamo

Alcamo

Regione di riferimento: Sicilia
Enoregione: SICILIA OCCIDENTALE, SICILIA OCCIDENTALE INTERNA
Tipo denominazione : DOC
Enti Collegati
Comune di Monreale, Comune di Gibellina, Comune di Camporeale, Comune di Alcamo

Enti Interessati
mostra/nascondi

Doc alcamo

Terre Siciliane

Terre Siciliane

Regione di riferimento: Sicilia
Enoregione: ETNA, ISOLE, SICILIA OCCIDENTALE, SICILIA OCCIDENTALE INTERNA, SICILIA ORIENTALE, TERRE DEL CERASUOLO
Tipo denominazione : IGT
Enti Collegati
Unione dei Comuni della Valle del Belice, GAL Terre dell'Etna e dell'Alcantara, Comune di Zafferana Etnea, Comune di Vittoria, Comune di Viagrande, Comune di Sclafani Bagni, Comune di Santa Venerina, Comune di Santa Margherita di Belice, Comune di Sant'Alfio, Comune di Sambuca di Sicilia, Comune di Randazzo, Comune di Piedimonte Etneo, Comune di Pantelleria, Comune di Palermo, Comune di Pachino, Comune di Noto, Comune di Montevago, Comune di Monreale, Comune di Milo, Comune di Menfi, Comune di Marsala, Comune di Linguaglossa, Comune di Gibellina, Comune di Castiglione di Sicilia, Comune di Camporeale, Comune di Alcamo

Enti Interessati
mostra/nascondi

Terre siciliane

Sicilia

Sicilia

Regione di riferimento: Sicilia
Enoregione: ETNA, ISOLE, SICILIA OCCIDENTALE, SICILIA OCCIDENTALE INTERNA, SICILIA ORIENTALE, TERRE DEL CERASUOLO
Tipo denominazione : DOC
Enti Collegati
Unione dei Comuni della Valle del Belice, GAL Terre dell'Etna e dell'Alcantara, Comune di Zafferana Etnea, Comune di Vittoria, Comune di Vita, Comune di Viagrande, Comune di Sclafani Bagni, Comune di Santa Venerina, Comune di Santa Margherita di Belice, Comune di Sant'Alfio, Comune di Sambuca di Sicilia, Comune di Randazzo, Comune di Piedimonte Etneo, Comune di Pantelleria, Comune di Palermo, Comune di Pachino, Comune di Noto, Comune di Montevago, Comune di Monreale, Comune di Milo, Comune di Menfi, Comune di Marsala, Comune di Linguaglossa, Comune di Gibellina, Comune di Castiglione di Sicilia, Comune di Camporeale, Comune di Alcamo

Enti Interessati
mostra/nascondi

Doc sicilia

News

Coltivare la città: Piano Regolatore delle Città del Vino e Urban Food Planning
L'gricoltura e le produzioni locali, le trasformazioni delle aree urbane e rurali e le nuove relazioni tra fra cultura urbana e mo ...
continua »
In sella al Quad per l'Alcamo Doc
Un tour “Mare e monti” in quad per scoprire i tesori del territorio; un modo diverso per percorrere la strada che coll ...
continua »