Cantine Foschini

  • Telefono: 3420751471
  • Sitoweb: Cantine Foschini
  • Sede Amministrativa
    Corso Umberto I, 173 82034 Guardia Sanframondi (Benevento) Italia
  • Descrizione

    L’Azienda è localizzata tra le dolci colline del Sannio Beneventano, le cui condizioni pedoclimatiche trovano un terroir quanto mai idoneo alla coltivazione di uliveti e vigneti. Qui la produzione del vino è “un’arte” dei contadini-produttori che si tramanda da millenni da chi con la terra ha avuto sempre un legame particolare, costellato da grandi sacrifici e meritati riconoscimenti. Grazie all’amorevole impegno dei viticoltori locali la provincia di Benevento oggi vanta ben cinque DOC, una DOCG e due IGT. La famiglia Foschini è una tradizione di questo territorio dal 1915: giunta ormai alla terza generazione, coniuga tradizione e nuove tecniche offerte dalla moderna enologia che garantiscono l’alta qualità dei vini. La cantina, completamente ristrutturata agli inizi del 2000, offre al visitatore un ambiente di sapore antico, essendo ubicata in un locale risalente al ‘700, al tempo di “Guardia delle sole”, allorché l’attività prevalente di questo paese era la concia delle pelli. Unitamente alla sapienza dell’enologo Marco Ciarla, le Cantine Foschini hanno ottenuto una nuova linea di prodotti di alta qualità, con risultati molto incoraggianti in particolare con le uve di Aglianico e Falanghina che danno vita alle Denominazioni di Origine Certificata Sannio e Falanghina del Sannio (vanto e sicuro orgoglio della viticoltura guardiese e sannita), ma anche con quelle di Sangiovese, Trebbiano Toscano, Malvasia di Candia, Montepulciano, “Agostinella” a bacca bianca e “uva Longa” a bacca rossa, attualmente commercializzate con l’Indicazione Geografica Territoriale Beneventano. Non potevano, naturalmente, mancare le bollicine e infatti, a completare la gamma, è arrivato dal 2013 uno Spumante Brut a base di Falanghina, realizzato con Metodo Charmat lungo per esaltare le proprietà organolettiche tipiche del vitigno: elegante ed intenso, secco ed armonioso,  ha un perlage sottile e persistente. La Falanghina del Sannio presenta all’olfatto note floreali, con sentore di mela, pera e frutta esotica, mentre al gusto risulta fresca ma morbida e persistente. Il Sannio Rosso, dal colore rosso rubino intenso tendente al granato con l’invecchiamento, si caratterizza per le note floreali con sentori di frutta rossa e sapore secco, di buon corpo e di ottimo equilibrio. Il Sannio Aglianico rivela al naso aromi puliti e gradevoli che si aprono su note di amarena, prugna e viola appassita; in bocca ha buona corrispondenza con il naso, un attacco leggermente tannico e comunque ben equilibrato, buon corpo e sapori intensi.  

    News

    Accordo di Libero Scambio con il Giappone
    Unione Italiana Vini accoglie con estrema soddisfazione la ratifica da parte del Parlamento Europeo dell’Accordo di Lib ...
    continua »
    L’innovazione delle DOC: missione possibile
    Il presidente del consorzio del Prosecco Doc, Stefano Zanette, è lieto di invitarvi al convegno dal titolo “L’i ...
    continua »
    “Ajò a Ippuntare 2018”
    Il rosso e il bianco sono i colori che dipingono l’atmosfera natalizia e Usini ne approfitta per far degustare i suoi colori ...
    continua »