Azienda Agricola Di Martino Carmela & Scarso PG

  • Telefono: 0931 834004 - 331 5303914
  • Sede Amministrativa
    Contrada Renna Bassa-Fondo Canapate 96017 Noto (Siracusa) Italia
  • Descrizione

    L’Azienda Di Martino è sita nel cuore della Val  di Noto, zona particolarmente vocata per la coltivazione e produzione di arance, vino ed olio. E’ chiamata anche  “I Cannavati”, termine  dialettale con il quale si identifica il nome  del  Fondo  Canapate della titolare - la Prof.ssa Lina  Di  Martino - facente parte dei possedimenti della nobile famiglia Sipione di Rosolini. La sua collocazione geografica  la  rende unica  anche  in  virtù della possibilità di poter  visitare tutto il territorio della Val di Noto dichiarato patrimonio dell’Umanità  dall’UNESCO e quindi di poter  godere degli antichi  palazzi in  stile  Barocco, delle Chiese e Conventi che popolano tutto il territorio, delle tante manifestazioni culturali che animano Noto Capitale  Europea del Barocco, del  mare e delle coste dove il clima mite consente di poter prolungare  la  balneazione  fino ad un affascinante  tuffo di  Capodanno! L’Azienda coniuga l’esperienza secolare della tradizione familiare con le più moderne tecniche di coltivazione biologica. L’uso di concimi esclusivamente naturali quali lo stallatico sedimentato proveniente da allevamenti di bovini alimentati con mangimi biologici e portati quotidianamente al pascolo libero unito  ai concimi da fert-irrigazione scelti tra i prodotti esclusivi ammessi dalle direttive europee per la coltivazione biologica, fa sì che il prodotto finale, a maturazione completata, racchiuda tutte le caratteristiche organolettiche nutrizionali delle  migliori arance di Sicilia, di un olio limpido di colore verde smeraldo e di un vino  particolarmente aromatico. Il  vino,  il “CA’…MA’, è un  blend  che deriva  dalla sapiente miscela di  tre  vitigni autoctoni e alloctoni che godono del prestigioso clima  e della preziosa terra dove vengono coltivati. Un vino che ben si lega  con i piatti  dell’antica cucina  contadina  ma che viene anche apprezzato con piatti più raffinati. La distribuzione e la  vendita prevede l’esportazione in tutto il territorio del Nord Europa: Svezia, Olanda, Danimarca, Germania, Austria e Svizzera sono le nazioni che più  gradiscono i nostri prodotti. L’imballaggio viene eseguito con le  tipiche  casse di legno della tradizione commerciale del secolo scorso che danno alla confezione un’aria dal  sapore antico che  le  rende  uniche  nel  loro  genere.

    News

    E’ uscita l’Agenda Città del Vino 2020!
    E’ uscita l’Agenda Città del Vino 2020 (edita da CI.VIN SRL), un viaggio lungo dodici mesi alla scoperta dell&r ...
    continua »
    L’Asti d’estate per Amatrice
    Con l’iniziativa L’Asti d’estate donati undicimila euro per la costruzione del centro studi in ...
    continua »
    Radici del Sud 2020
    RADICI DEL SUD:TUTTE LE NOVITÀ DELL’EDIZIONE 2020 Dal 10 al 15 giugno 2020 torna a Sannicandro di Bari (BA) l’e ...
    continua »