Palio Nazionale delle Botti delle Città del Vino 2020/2021

Palio Nazionale delle Botti delle Città del Vino: nuove disposizioni causa emergenza Covid-19
Allargata la stagione 2020/2021: la Finalissima che si disputerà a Refrontolo TV il 10 ottobre 2021.
 
A seguito dell'attuale situazione legata all'emergenza Covid-19 non è stato possibile realizzare alcune tappe del calendario 2020. L'incertezza vale anche per le tappe previste nei prossimi mesi che potranno disputarsi solo tenendo conto delle disposizioni ministeriali e regionali che saranno vigenti. Pertanto l'attuale edizione del Palio Nazionale delle Botti delle Città del Vino diviene formalmente stagione 2020/2021. Per questo motivo l'Associazione Nazionale Città del Vino, coordinandosi con il Comitato Tecnico del Palio Nazionale delle Botti, ha deciso di spostare al 2021 la Finalissima prevista a ottobre a Refrontolo TV (data indicata da confermare, 10 ottobre 2021), dando al tempo stesso la possibilità ai Comuni, se vorranno, di organizzare la tappa locale, sia se prevista dal calendario, sia come eventuale recupero di quella non disputata al tempo della chiusura delle attività determinata dalla crisi Covid-19, nel rispetto delle disposizioni vigenti in materia. Così facendo, si amplia la stagione del Palio Nazionale delle Botti che di fatto ora è 2020/2021. Ogni gara che potrà essere disputata nel 2020 sarà valevole per la qualificazione alla Finale 2021. Sarà quindi possibile ripetere anche la sede di una tappa .

I Comuni che intendono organizzare una tappa locale (quando questo sarà possibile) dovranno comunicarlo e provvederemo ad aggiornare il "nuovo" calendario 2020/2021 sul nostro sito e a darne comunicazione a tutte le squadre.

***

Il Palio Nazionale delle Botti delle Città del Vino, nato nel 2007 da una idea dell'Associazione per festeggiare i venti anni di attività, fu pensato con l'intento di dar vita ad una manifestazione che coinvolgesse i territori del vino e che si concludesse con una grande festa da svolgersi, di volta in volta, in una Città del Vino diversa.
La manifestazione è cresciuta e si è evoluta anche per la qualità delle feste organizzate nelle Città del Vino coinvolte. L'appuntamento finale è un evento atteso, così come le varie gare che si disputano per stabilire quali saranno le dieci città finaliste del Palio Nazionale. La Città del Vino che ospita la finalissima e quella che si è aggiudicata la gara finale del Palio l'anno precedente sono ammesse di diritto. La gara consiste nel far rotolare una botte da 500 litri lungo un percorso compreso tra un minimo di 1200 metri ad un massimo di 1800 metri di lunghezza, che attraversa le vie della Città del Vino.

REGOLAMENTO 2020/2021

I Comuni che desiderano partecipare al Palio Nazionale delle Botti delle Città del Vino possono richiedere informazioni più dettagliate alla segreteria dell'Associazione Nazionale Città del Vino: pianigiani@cittadelvino.com - corbini.matilde@cittadelvino.com - tel. 0577.353144.

 

CALENDARIO 2020 / 2021 (in aggiornamento)

FURORE (SA) - 4 aprile - TAPPA ANNULLATA CAUSA EMERGENZA CORONAVIRUS

SAN PIETRO IN CARIANO (VR) – 1 maggio - TAPPA ANNULLATA CAUSA EMERGENZA 

SUVERETO (LI) – 2 maggio - TAPPA ANNULLATA CAUSA EMERGENZA CORONAVIRUS

BRENTINO BELLUNO (VR) - 5 luglio - TAPPA ANNULLATA CAUSA EMERGENZA CORONAVIRUS

MAGGIORA (NO) - 19 luglio - TAPPA ANNULLATA CAUSA EMERGENZA CORONAVIRUS

BIANCO (RC) – 1 agosto -  TAPPA ANNULLATA CAUSA EMERGENZA CORONAVIRUS

SERRONE (FR) – 22 agosto -  TAPPA ANNULLATA CAUSA EMERGENZA CORONAVIRUS

AVIO (TN) – 6 settembre -  TAPPA ANNULLATA CAUSA EMERGENZA CORONAVIRUS

CASTELNUOVO BERARDENGA/SAN GUSME’ (SI) - 13 settembre 

SANTA VENERINA (CT) – 20 settembre 

VITTORIO VENETO (TV) – 10 ottobre 2020 
Regolamento, Invito per la 15^ edizione del Palio Nazionale dlle Botti di Vittorio Veneto e Scheda di partecipazione 

(verrà data priorità alle squadre che potranno garantire la loro presenza anche con la squadra femminile)

 

FINALISSIMA: REFRONTOLO 10 OTTOBRE 2021 (data da confermare)

News

Genuinita' e relax nel verde del Taburno
L'azienda agrituristica biologica  L'Ape Regina sorge in una zona collinare in prossimità del Monte Taburno. Il casola ...
continua »
I vini d’Abruzzo ripartono dal Nord Europa
Il Consorzio Tutela Vini d’Abruzzo, che anche nei mesi scorsi ha continuato ad investire in comunicazione e attivi ...
continua »
Quando lo scarto diventa risorsa
Alla bioeconomia, componente rinnovabile dell’economia circolare, dove tutti gli scarti diventano risorse per produrre nuove ...
continua »