Wine Business School

Wine Business School


Porterà il nome di Paolo Benvenuti la Wine Business School del Comune di Tollo, Città del Vino abruzzese che ha voluto così ricordare il Direttore dell’Associazione recentemente scomparso. L’intitolazione avrà luogo in occasione della cerimonia di inaugurazione della scuola che si terrà il prossimo 31 gennaio alle 17.30 presso l'EnoMuseo di Tollo. Sarà questa struttura, infatti, ad ospitare le attività didattiche del corso in “WINE BUSINESS” istituito dall’Università degli Studi di Teramo presso la Facoltà di Bioscienze e Tecnologie Agro-Alimentari e Ambientali.

Il corso ha come obiettivo l’aggiornamento professionale degli operatori del settore vitivinicolo impegnati nelle attività di direzione e gestione dell’impresa vitivinicola, in quanto presidenti e soci amministratori delle imprese cooperative, piccoli imprenditori, enologi, agronomi con responsabilità manageriali, altri dipendenti con responsabilità gestionali.

Le 96 ore di didattica frontale, suddivisa in quattro moduli di 24 ore ciascuno, si propongono di aggiornare i destinatari sugli aspetti strategici e organizzativi della gestione di impresa e sull’evoluzione dei mercati (Gestione strategica dell’impresa vitivinicola), formare i destinatari alle evoluzionidinamiche del mercato eno-turistico, all’organizzazione dell’accoglienza e all’utilizzo degli strumenti di web-marketing (Enoturismo), diffondere e condividere conoscenze, competenze e buone pratiche per la gestione sostenibile del vigneto, con particolare attenzione al cambiamento climatico (Sostenibilità ambientale del vigneto), presentare aspetti innovativi nel campo dell’enologia e nell’organizzazione della produzione (Enologia e gestione della produzione).

E’ possibile l’iscrizione, oltre che all’intero corso, anche al singolo modulo o a più moduli, secondo gli interessi professionali dei partecipanti.

Modulo 1 - Gestione strategica dell’impresa vitivinicola (24 ore): Tematiche affrontate: pianificazione strategica, il piano di sviluppo dell’impresa vitivinicola, controllo di gestione e analisi dei costi, marketing strategico e operativo, i trend del mercato del vino.

Modulo 2 - Enoturismo (24 ore): Tematiche affrontate: dinamiche del mercato eno-turistico, principi e applicazione di neuromarketing, organizzazione dell’accoglienza, strategie di rete, strategie di comunicazione e social media.

Modulo 3 - Enologia e gestione della produzione (24 ore): Tematiche affrontate: organizzazione della produzione, sostenibilità ambientale dal vigneto alla bottiglia, aspetti normativi della gestione e sicurezza, microbiologia enologica.

Modulo 4 - Sostenibilità ambientale del vigneto (24 ore): Tematiche affrontate: sostenibilità e certificazioni ambientali, zonazione e viticoltura di precisione, cambiamenti climatici e strategie di mitigazione e adattamento, tecniche di difesa della vite.

Le attività didattiche saranno svolte, con il Coordinamento del Professor Emilio Chiodo, da docenti universitari e professionisti del settore in campo nazionale, alternando gli aspetti metodologici con testimonianze e presentazione di casi aziendali innovativi. Sono in corso di attivazione convenzioni per il riconoscimento del corso da parte delle associazioni e degli ordini professionali.

Le iscrizioni scadono il prossimo 24 gennaio. Le lezioni - che si svolgeranno generalmente il venerdì (ore 15-19) e il sabato (ore 9-13 e 14-18) per due fine settimana al mese - avranno inizio venerdì 7 febbraio 2020 e si concluderanno nel mese di giugno 2020.

Bando corso diaggiornamentoinwinebusiness 2019 20