Un vino che viene dalla Terra Mater

Un vino che viene dalla Terra Mater


La storia della famiglia Cerioli è contrassegnata dalla cultura del lavoro che è trasmissione del pensiero divenuta esperienza, sfida, impegno, programmazione, ma con un’unica matrice: Terra Mater! Situata sulle colline parmensi, la OINOE è composta da 32 ha di terreno di cui 21 a vigneti (Podere del Cazzano, San Lorenzo, Monticelli, Del Tenore e Ziveri) per una produzione di 15 tipologie di vino. I filari coltivati a guyot, delle varietà Malvasia, Moscato, Barbera, Sauvignon Blanc, Chardonnay, Pinot Blanc, Merlot, Cabernet e Lambrusco, sono disposti attorno alla collina in modo armonioso col territorio e allevati secondo i disciplinari dell’agricoltura integrata. Tra fine agosto e fine ottobre l’enologo valuta le curve di maturazione e quando l’equilibrio tra l’incremento zuccherino e la riduzione dell’acidità è corretto per il tipo di vino che si intende produrre si dà inizio alla vendemmia. Le uve sono raccolte a mano solo durante le ore più fresche della giornata, poste in piccole cassette e trasportate in tempi brevissimi in cantina. La diraspa-pigiatura viene effettuata meccanicamente, ma per alcuni vini bianchi, soprattutto per gli spumanti, OINOE evita questo passaggio e pressa l’uva intera. riducendo così le ossidazioni e le estrazioni delle componenti della buccia che su questi vini ne accelerano l’invecchiamento e mantenendoli più freschi e longevi. Si utilizza una pressa soffice di ultima tecnologia e in particolare per le uve a bacca bianca viene aggiunta anidride carbonica solida, che sublimando elimina l’ossigeno ed evita che il prodotto, durante la rottura dell’acino e l’eliminazione dei raspi, si ossidi.

Tre le Medaglie d'Oro meritate al Concorso Enologico Internazionale Città del Vino del 2019. Il Magno 2018 Spumante Brut Millesimato  si caratterizza per profumo di fiori bianchi, fruttato con sentori di pere williams e sapore di buona vivacità, giustamente morbido. Il 4.0 REA 2018 Colli di Parma Malvasia DOC ha profumi terpenici di rosa tea e mandarino, sentori di pesca gialla, fiori di sambuco e mandorla e miele,  e gusto sapido, pieno e rotondo, di buona struttura e buona acidità che rende il prodotto fresco al palato. Il Cerioli X Brut 2013 Spumante Metodo Classico si rivela all’olfatto fruttato e floreale con note di frutta secca, uva passa e canditi; al gusto le fini note fruttate e la cremosità rimangono a lungo, sostenute anche dalla componente sapida presente fin dall’inizio ma sempre molto discreta.