Il “Top delle Guide Vini” a "Simply the Best"

Il “Top delle Guide Vini” a


I vini di Monte Zovo, marchio d’eccellenza della Valpolicella appartenente alla famiglia Cottini, saranno sui banchi d’assaggio della seconda edizione di “Simply the Best”, lunedì 26 febbraio 2018 presso il Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia “Leonardo da Vinci” di Milano. L’azienda veronese è stata infatti scelta tra le sole 50 dell’intero panorama vitivinicolo italiano presenti all’evento che celebra il “Top delle Guide Vini” organizzato dalla rivista Civiltà del Bere diretta da Alessandro Torcoli.

Per essere ammesse a questa degustazione, che punta ai vertici dell’enologia italiana, le cantine hanno dovuto soddisfare un requisito molto esclusivo: aver ottenuto il massimo punteggio da almeno 3 tra le 8 principali Guide enologiche italiane 2018 tra AIS - Vitae (la Guida dell’Associazione Italiana Sommelier), Bibenda (della Federazione Italiana Sommelier), Daniele Cernilli-DoctorWine, Espresso, Gambero Rosso, Luca Maroni, Slow Wine, Veronelli.

Monte Zovo presenterà al pubblico di operatori e stampa (dalle ore 15.30 alle 17) e successivamente di eno-appassionati (dopo le 17) un’etichetta che ha ottenuto giudizi di eccellenza, l’Amarone della Valpolicella Docg 2013, ed un’etichetta considerata tra le promesse, il Ca’linverno Veronese Rosso Igt 2013.

Amarone della Valpolicella Docg 2013 - Monte Zovo: Personalità intensa e raffinata, corpo robusto e armonioso: questo Amarone è un grande vino dal cuore generoso che accoglie aromi complessi e sprigiona ricchezza di sfumature e sensazioni. Solo da uve pregiatissime, cucito come un abito sartoriale dalla Famiglia Cottini, veste occasioni importanti con i suoi sorsi di velluto.

Ca’linverno Veronese Rosso Igt 2013 - Monte Zovo: Frutto d'ingegno. Di sperimentazione e di pionerismo, anche per i sensi. Seguendo solo l'intuito e i suggerimenti della natura, Diego Cottini ha creato un vino straordinariamente unico. le uve lasciate sulla pianta fino alle prime brine invernali, si arricchiscono di ampie sensazioni. Equilibrato, strutturato e intenso come la passione che lo ispira.

Siamo felici per l’invito ricevuto e per i risultati ottenuti quest’anno sulle più prestigiose guide di settore. La partecipazione a questo evento è per noi il coronamento degli sforzi profusi in questi ultimi anni in tema di qualità e per questo siamo ancora più convinti di continuare a percorrere la strada della ricerca e dell’eccellenza. La nostra famiglia cerca di infondere in tutti i nostri vini questi valori saldi: la solidità (intesa come radicamento) alla nostra terra, la passione per il nostro lavoro, la sostenibilità e la ricerca”, ha spiegato Mattia Cottini, direttore commerciale dell’azienda.  

Monte Zovo è il marchio interamente prodotto dalle uve della Azienda Agricola della Famiglia Cottini che si estende su 140 ettari di vigneto e 25 di bosco dislocati in due splendide tenute, una a Caprino, dove si colloca anche la cantina, l’altra a Tregnago in Val d’Illasi, dove si trova il fruttaio per l’appassimento delle uve. Monte Zovo prende il nome della collina dove sorge la moderna cantina circondata dai vigneti di proprietà, costruita con tecnologie all’avanguardia ma in perfetta armonia con l’ambiente. La sostenibilità è infatti un perno fondamentale della filosofia aziendale e in Monte Zovo trova la massima espressione. Nei vini Monte Zovo convivono insieme tradizione e innovazione, dal carattere green. Da una natura incontaminata e così amata, nascono vini importanti, dedicati a persone raffinate e competenti, colte, impegnate, conoscitori dell’arte. Molti vini del marchio Monte Zovo continuano a meritare alcuni fra i più importanti premi internazionali.

 

Monte zovo amarone docg 2013
Monte zovo ca linverno rosso 2013